Servizi legali gratis?

La assistenza o consulenza legale gratuita sono assolutamente vietate ad ogni avvocato. Tuttavia l'avvocato online adotterà una riduzione ai minimi tariffari: grazie all'uso delle nuove tecnologie è possibile la riduzione dei tempi e costi della professiona legale.




Ricorsi avverso Sanzioni amministrative, riabilitazione dai protesti, contestazione di verbali per infrazioni al Codice della strada


Il servizio di redazione dei ricorsi

Si tratta del tipico ricorso contro le "multe", ovvero le sanzioni amministrative per la violazione del Codice della Strada, del Testo Unico Leggi Pubblica Sicurezza, dalla Legge sugli assegni, e degli altri testi che prevedono sanzioni amministrative.

Il ricorso va presentato entro brevi termini (generalmente 30 o 60 giorni, e comunque entro il termine indicato sull'atto) dalla contestazione della violazione ovvero dalla notifica del verbale di accertamento.

Potete affidare ad un avvocato la redazione di vari ricorsi e memorie contro queste sanzioni, ad es.:

  1. Ricorso al Prefetto contro le sanzioni amministrative;
  2. Ricorso al Giudice di Pace: se infatti avanti al Giudice di Pace potete scegliere di difenrderVi personalmente, è comunque opportuna l'assistenza di un avvocato almeno per la iniziale predisposizione del ricorso e le informazioni per l'avvio e la presecuzione della procedura;
  3. Memorie difensive da presentarsi al Prefetto in caso di procedimenti per la irrogazione di sanzioni amministrative che prevedano una istruttoria preventiva (ad es. in tema di sanzioni per l'emissione di assegni 'a vuoto', cioè senza provvista);
  4. Atti e istanze necessari per ottenere la riabilitazione dai protesti.


Le norme sulle sanzioni amministrative

La materia è regolata, per il procedimento, dalla L. n. 689/81, nonchè per la previsione delle singole sanzioni dal c.d. Codice della strada (D.Lgs. n. 285/92) o dalle altre leggi speciali di settore.



Potete affidarci una pratica legale cliccando qui